Bimba per sbaglio beve detersivo da una bottiglia per alimenti nella casa della nonna materna che si sente male per lo spavento. Entrambe in ospedale, per fortuna nulla di grave.

Bimba beve un sorso di detersivo

Mentre la nonna sbrigava le faccende domestiche, una bimba di un anno e mezzo ha ingerito una piccola quantità di detersivo da una bottiglia di plastica per alimenti. E’ accaduto nei giorni scorsi, intorno a mezzogiorno, in un’abitazione del quartiere Ceredo. La nonna materna si è subito accorta dell’accaduto e ha chiamato i soccorsi.

L’intervento dei soccorritori

Sul posto è arrivato il personale del “118” mentre la piccola ha rigurgitato quello che aveva ingerito per sbaglio o forse per gioco. In ambulanza è stata trasportata all’ospedale “San Gerardo” di Monza per accertamenti, ma le sue condizioni non destavano alcuna preoccupazione.

Per lo spavento la nonna accusa un malore

Per il grande spavento la nonna, 62 anni, ha accusato un malore per il quale si è reso necessario il trasporto con l’ambulanza in ospedale, anche lei presso il nosocomio del capoluogo. Anche per la donna nulla di grave. Al Ceredo sono intervenuti i Carabinieri che hanno confermato l’avvelenamento accidentale.

Leggi anche:  Bimbo di 18 mesi manda all'ospedale i genitori