Cadavere in un appartamento nel centro di Arcore. La scoperta è stata fatta pochi minuti fa in una casa di corte in via Abate d’Adda.

Forte odore avvertito dai vicini

A dare l’allarme sono stati alcuni vicini che avvertivano un forte odore provenire dall’abitazione a pian terreno in cui risiede, in affitto, un uomo di 69 anni, che non dava sue notizie, pare, da molti giorni.

La scoperta del cadavere

Sul posto si sono portati i carabinieri della stazione cittadina, un’ambulanza di Busnago soccorso e i Vigili del fuoco di Monza. Dopo aver suonato ripetutamente al campanello senza ottenere risposta, i Vigili del fuoco hanno tagliato le grate di una finestra con il flessibile, hanno rotto il vetro e sono riusciti ad entrare all’interno, facendo la macabra scoperta.

Potrebbe essere morto da un paio di settimane

Secondo i primi riscontri, pare che la  morte risalga a parecchi giorni fa,  forse addirittura un paio di settimane. A conferma di ciò anche la grande quantità di posta non ritirata trovata nella cassetta fuori dalla porta.

Leggi anche:  Partono domani i lavori al campo da calcio di Velate

Guarda la gallery