Cadute, intossicazioni da alcol e malori. Interventi di soccorso a Cesano, Monza, Lissone e Vimercate.

Cadute, intossicazioni da alcol e malori

Diversi interventi di soccorso nella notte appena trascorsa in Brianza. Tutti fortunatamente non gravi. La prima chiamata al 118  giunta da Cesano Maderno dove, intorno a mezzanotte e mezza, una donna di 35 anni si è sentita male in via Volta, zona ferrovia. Inizialmente le condizioni della 35enne sono apparse molto gravi tanto che i volontari della croce bianca di Cesano e l’automedica si sono precipitati sul posto in codice rosso. Fortunatamente in seguito l’allarme è rientrato e dopo gli accertamenti sul posto, non è stato disposto il trasferimento in ospedale.

Anche la 19enne soccorsa a Monza per un’intossicazione etilica non ha avuto bisogno delle cure ospedaliere. La ragazza è stata soccorsa poco dopo l’una e trenta in via Paganini.

Pochi minuti prima delle tre invece i volontari della croce verde lissonese si sono portati in via Guarenti a Lissone, dove un giovane di 23 anni si è sentito male a causa di qualche bicchiere di troppo. Il ragazzo, soccorso in codice giallo, è stato trasportato all’Ospedale San Gerardo di Monza, in buone condizioni.

Leggi anche:  Scontro e ribaltamento tra auto al confine con Giussano FOTO

Infine segnaliamo un uomo di 41 anni soccorso in via Brianza a Vimercate dopo una caduta. In posto i volontari locali: fortunatamente il 41enne non ha avuto necessità del trasporto in ospedale.