Viaggiava con 5,4 chilogrammi di cocaina nascosti nei sedili dell’auto, insieme a chili e chili di caffé: in manette un 35enne sulla A4.

Arrestato a Monza dalla Polizia di Seriate

Un uomo è stato arrestato stamattina dagli agenti della Stradale di Seriate, al casello della A4 a Monza, per possesso di una grande quantità di droga. L’arresto è scattato dopo un controllo di routine. Il conducente del mezzo, un 35enne di Cantù, è sembrato subito molto nervoso agli agenti di Polizia che l’avevano fermato. E per capire il motivo non c’è voluto molto.

Caffè per coprire l’odore della cocaina

E’ scattata la perquisizione dell’auto e dall’imbottitura dei sedili è stata estratta dagli agenti cocaina purissima per circa 5,4 chili. Insieme alla polvere bianca c’era anche una grande quantità di caffè in polvere, utilizzato proprio per coprire l’odore della cocaina al fiuto dei cani anti-droga. Non è evidentemente bastato. L’uomo si trova ora in carcere a Monza.