Carnate, chiuso a tempo indeterminato il parco di Villa Banfi. Per motivi di sicurezza il Comune dovrà procedere all’abbattimento di 18 alberi prima di poterlo riaprire.

Una situazione che si trascina da tempo

Il parco è ormai chiuso da oltre un mese e mezzo a causa della caduta di un albero. Un avvenimento che ha obbligato il Comune di Carnate a compiere un’attenta analisi su tutti gli esemplari presenti all’interno dell’area verde.

“Purtroppo dalle analisi fatte puntualmente su tutti gli alberi emerge che, per avere una sicurezza immediata occorre abbattere con urgenza 18 esemplari (con il consiglio anche per altri 3) e di potare 25 piante (consigliando di farlo per altre 97) – si legge sul sito ufficiale del Comune di Carnate – Ne consegue che per gli atti preliminari il parco dovrà rimanere chiuso fino alla conclusione di queste operazioni. Per quanto? Non lo sappiamo dire al momento. Siamo immensamenti dispiaciuti. Ma come concludeva il precedente comunicato, la sicurezza viene prima di tutto”.