Ha tentato, invano, di fermare la fuga dei finti tecnici dell’acqua che l’avevano appena derubato di 300 euro in contante dal portafogli. Ma è stato spintonato via con la forza e ha riportato ferite ad un ginocchio e al volto.
Ha davvero dell’incredibile la violenza messa in atto ieri mattina, lunedì, in una villetta di via Donizetti, una traversa di via Casati, ad Arcore, ai danni di un uomo di 73enne.

In azione due finti tecnici dell’acqua e un finto vigile

Due finti tecnici dell’acqua e un finto vigile sono riusciti a portare via contante da un’abitazione dopo aver messo in atto la solita truffa dell’acqua. L’episodio è accaduto attorno alle 11.

LA NOTIZIA COMPLETA LA POTRETE LEGGERE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA STAMATTINA, MARTEDI’ 19 NOVEMBRE 2019