I carabinieri di Besana lo hanno beccato con cocaina e soldi. E’ finito in manette per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti un 22enne di origine albanese, casa a Veduggio.

Pusher in manette

E’ successo mercoledì sera, in via Garibaldi a Besana. I militari agli ordini del maresciallo Marco Verrecchia, impegnati in un servizio di controllo, hanno intimato l’alt a una “Fiat Multipla”. A bordo un 22enne veduggese, celibe, nullafacente e incensurato. Addosso al ragazzo i carabinieri hanno trovato 13 dosi di cocaina e 2mila e 700 euro in contanti. Probabile provento dell’attività di spaccio quest’ultimo gruzzolo. La perquisizione è poi proseguita nell’abitazione del 22enne dove è stato rinvenuto materiale per il confezionamento della droga, tra cui un bilancino di precisione. Sono scattate così le manette.