Malore per una donna soccorsa alla Conad di Carate Brianza.

Stava facendo la spesa alla Conad

Una donna di 57 anni si è sentita male questa mattina, venerdì 9 agosto, mentre si trovava all’interno del supermercato Conad di via Mascherpa a fare la spesa. Immediata è scattata la richiesta di soccorso lanciata al 112 dal personale del punto vendita e da alcuni clienti che l’hanno vista accasciarsi e perdere conoscenza. Il malore lo ha colta mentre era in prossimità della cassa numero 4, che è stata chiusa per permettere poi le operazioni di soccorso.

In ospedale a Monza

Secondo quanto riferito da alcuni presenti, la donna che era distesa a terra, parlava confusamente e non ricordava nemmeno il suo nome. Sul posto, qualche minuto dopo la chiamata di emergenza, è intervenuto il personale del Croce Bianca di Biassono. La 57enne è stata caricata in autoambulanza e successivamente accompagnata in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza per gli accertamenti del caso. Al momento non si conoscono le condizioni. Il malore potrebbe essere stato causato anche da un improvviso colpo di calore e da un abbassamento della pressione.

Leggi anche:  Tenta di rubare una bici al centro commerciale, 48enne denunciato

TORNA ALLA HOME.