Consegnati i defibrillatori donati da Aspecon. A beneficiare della donazione sono state due società sportive di Concorezzo, la Concorezzese calcio e l’Omcc03.

Consegnate anche dodici borse mediche

Due defibrillatori e dodici borse mediche. Questo il contenuto della donazione effettuata da Aspecon Concorezzo alle società sportive concorezzesi. Teatro dell’iniziativa, andata in scena sabato mattina, il redivivo «Circolone»: dopo una lunga chiusura, infatti, la Cooperativa Excelsior ha individuato un nuovo gestore della struttura, che per l’occasione ha offerto un aperitivo a tutti i presenti. Tra loro, oltre ovviamente ai rappresentanti di Aspecon, il sindaco Riccardo Borgonovo (accompagnato da alcuni esponenti della maggioranza) e il presidente delle associazioni sportive concorezzesi Fabio Calloni. Momento clou della mattinata è stata la consegna delle strumentazioni, che andranno a migliorare quelle a disposizione delle società. I due defibrillatori sono stati donati a Concorezzese calcio e Omcc03, la squadra calcistica dell’oratorio San Luigi. Le borse mediche, contenenti materiale sanitario, sono invece state consegnate a Kung Fu Tao Lung, Delicatesse, Pitbulls Brianza (compagine di flag football), Fc Falcons (hockey), Atletica Concorezzo, Fc Concorezzo, Pallacanestro Concorezzo, Asco, Pallavolo Concorezzo, Scarpun Cannisti Concorezzesi, oltre a Concorezzese e Omcc03.