Controlli antidroga a Monza oggi pomeriggio: gli agenti del NOST e il Nucleo Mobile assieme alle unità cinofile hanno controllato diverse zone e sequestrato hashish, marijuana e cocaina.

Controlli antidroga in città: sequestrati hashish, marijuana e cocaina

Via Gramsci, via Ciampini, i giardini di via Arosio e ancora la stazione ferroviaria. Sono le zone battute oggi dagli agenti del NOST – Nucleo Operativo Sicurezza Tattica – assieme al Nucleo Mobile e alle unità cinofile. Le forze dell’ordine, durante il controllo mirato a contrastare il fenomeno dello spaccio in città, hanno sequestrato oltre 2 etti di sostanza stupefacente, principalmente marijuana, hashish e cocaina.

La droga abbandonata

I controlli sono iniziati nel primo pomeriggio: gli agenti si sono portati prima in via Gramsci e via Durini, dove sono stati trovati 54 involucri contenenti marijuana, già pronti per essere messi sul mercato, per un totale di circa 120 grammi. E’ stata invece l’unità cinofila a scovare, abbandonati nel piazzale antistante la stazione e nei giardinetti di via Arosio, altri 4 sacchetti di marijuana (59 grammi in tutto) e due pezzi di hashish per un peso di 15 grammi. Nella stessa zona è stata trovata anche della cocaina, per un peso complessivo di 0,3 grammi.

Controllata anche la stazione

I controlli sono proseguiti in stazione dove gli agenti hanno bloccato e perquisito un cittadino straniero che stava tentando scappare: addosso a lui gli agenti hanno trovato quasi 10 grammi di hashish. La droga è stata sequestrata e il ragazzo sanzionato. All’interno della stazione infine il nucleo speciale della Polizia locale ha trovato uno zainetto abbandonato: all’interno diversi arnesi da scasso.

Leggi anche:  Accattonaggio: pugno duro della Polizia locale in città