(foto archivio)

Cucciolata abbandonata in uno scatolone a Monza. L’allarme è stato lanciato da una donna che ha notato i piccoli sul ciglio della strada, in via Taccona.

Cucciolata abbandonata in uno scatolone a Monza

Con il freddo e le forti piogge di questi giorni rischiavano davvero di fare una brutta fine. E invece sono stati salvati e presto saranno adottabili.

Cinque cuccioli di cane sono stati trovati nei giorni scorsi sul ciglio della strada, in via Taccona a Monza. Ad allertare le autorità è stata una donna di passaggio che ha notato i cuccioli e ha richiesto l’intervento di una volante della Questura, giunta tempestivamente sul posto.

I cuccioli sono salvi e stanno bene

I cinque cuccioli sono stati dunque recuperati ed affidati alle amorevoli cure dei volontari dell’Enpa di Monza. Sono tutti in buone condizioni di salute e presto saranno adottabili.

Sul caso sono in corso indagini, soprattutto per chiarire chi possa aver abbandonato la cucciolata sul ciglio delle strada.

Il Codacons: “Un fenomeno diffuso”

“Si tratta, purtroppo, di un fenomeno ancora assai diffuso nel nostro Paese – commenta l’Associazione Codacons – Spesso, inoltre, i responsabili di tali comportamenti restano impuniti, mettendo in pericolo la vita degli animali che abbandonano al loro destino e quella di altri cittadini. Ma l’abbandono di animali è un vero e proprio reato, punito dal codice penale con l’arresto fino ad un anno e una multa fino a 10mila euro”.