Danneggiato un tubo del gas durante i lavori in strada: intervengono i Vigili del fuoco. A Limbiate gli operai stavano lavorando alla posa della fibra ottica.

Danneggiato un tubo del gas durante i lavori in strada

Intervento dei Vigili del fuoco nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 10 gennaio, in via Roma a Limbiate, all’altezza del civico 31.

L’intervento si è reso necessario dopo che, mentre erano in corso dei lavori per la posa dei cavi della fibra ottica, una macchina catenaria, utilizzata per questi particolari lavori di scavo, ha danneggiato un allacciamento alla rete di distribuzione del gas metano, causandone una fuoriuscita. Il gas ha istantaneamente preso fuoco a causa dell’innesco causato dallo sfregamento tra la condotta in acciaio e i denti metallici del mezzo di scavo generando la “fiamma” che ha provocato preoccupazione tra i passanti.

Il pronto intervento gas di RetiPiù, subito allertato, è intervenuto unitamente ai Vigili del Fuoco, che hanno delimitato l’area e deviato il traffico per consentire la riparazione del danno. Sul posto anche i Carabinieri della locale Stazione.

Leggi anche:  Famiglia occupa appartamento sotto sequestro e paga affitto in nero

Sono state immediatamente chiuse le forniture del condominio servito dall’allaccio danneggiato e, a titolo precauzionale, anche quelle della vicina scuola materna, oltre che di un’altra utenza limitrofa.
Messa in sicurezza la zona, si è potuto intervenire sulla tubazione danneggiata, con dispositivi “stop system” che consentono di lavorare e ripristinare la condotta senza interrompere la fornitura di gas ai clienti non direttamente interessati dalla riparazione.
La fiamma è stata lasciata esaurire in sicurezza, in modo che il gas fuoriuscito venisse completamente eliminato, per poi spegnersi effettivamente intorno alle 13 una volta completata l’intercettazione del gas.

Entro il pomeriggio i tecnici RetiPiù completeranno il ripristino, per procedere poi alla riattivazione delle forniture a ciascuna delle utenze precauzionalmente sospese duranti i lavori.