AGGIORNAMENTO Si getta nell’Adda: trovato il corpo senza vita di un 35enne. Tragico epilogo delle operazioni di ricerca iniziate nel pomeriggio di oggi, venerdì 27 dicembre 2019. E’ stata purtroppo individuata la salma del giovane uomo  di Macherio che, con tutta probabilità, ha scelto di togliersi la vita nel primo pomeriggio lasciandosi cadere nel fiume. L’uomo si sarebbe lanciato dal Ponte di Paderno e proprio alcuni operai impegnati sul San Michele avrebbero lanciato per primi l’allarme mettendo in moto la macchina dei soccorsi. Ingente lo spiegamento di uomini e di mezzi: l’area è stata sorvolata anche dall’elisoccorso, ma a nulla è valsa la tempestività dell’intervento. Per il 35enne non c’è stato nulla da fare.  Toccherà ai Carabinieri ricostruire con esattezza la dinamica della tragedia ma al momento quella del gesto estremo sembra l’ipotesi più accreditata. Il corpo è stato trovato in una zona boschiva sulla sponda orobica del fiume. 

Dramma: si cerca un persona nell’Adda. Sanitari, Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine e i tecnici a bordo dell’elisoccorso stanno scandagliando in questi minuti le acque del fiume nei pressi del Ponte di Paderno.

Leggi anche:  Abbandona i rifiuti davanti a un'abitazione. Il proprietario di casa li raccoglie e li scarica in un'area pubblica

 

Dramma: si cerca un persona nell’Adda, soccorritori in azione

L’allarme è scattato intorno alle 14 di oggi, venerdì 27 dicembre 2019. Ancora da chiarire la dinamica del possibile dramma, ma secondo alcune testimonianze non è escluso che sia stata avvistata una persona lasciarsi cadere nel vuoto dal Ponte di Paderno. Quel che è certo che che proprio dalla zona sotto il San Michele sono iniziate le ricerche.

Sul posto la centrale operativa dell’Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza ha dirottato sia i volontari della Croce Bianca di Merate sull’ambulanza, sia gli uomini del 118 sull’auto medica. Non solo ma al momento la zona è sorvolata anche da un elicottero del soccorso.

 

A Paderno si sono precipitati anche i Carabinieri e  i Vigili del Fuoco che hanno scandagliato la zona della centrale spingendosi anche oltre, verso Cornate d’Adda. Allertati anche i sommozzatori di Milano.

 

LEGGI ANCHE “Miracolo di Natale”: elicottero in avaria compie un atterraggio d’emergenza nel Lecchese