Superlavoro per i Vigili del fuoco nella serata di ieri, venerdì 22 giugno 2018, per spegnere due incendi divampati ad Arese, nel Milanese, dov’è bruciato il tetto di un condominio, e a Carugo, nel Comasco al confine con Monza e Brianza, dove ha preso fuoco il capannone di un’azienda.

Due incendi fra Milanese e Comasco

Momenti di paura attorno alle 20 in via Cantù, ad Arese (Mi): il tetto di una palazzina, per cause da accertare, ha preso fuoco. Gli abitanti sono scappati in strada, sul posto diversi mezzi dei Vigili del fuoco.

TUTTE LE FOTO, I VIDEO E IL RACCONTO SU SETTEGIORNI.IT

Rogo prima di mezzanotte

Devastante incendio in località Valsorda a Carugo (Co). Attorno alle 23.30 le fiamme hanno attaccatto il capannone dell’azienda Mds Impianti, distruggendolo completamente.

TUTTE LE FOTO I VIDEO E IL RACCONTO SU GIORNALEDICOMO.IT

Fiamme anche nel Pavese

E un incendio si è sviluppato anche nel pomeriggio di ieri nell’area della Eredi Berté, di Mortara, azienda di raccolta e stoccaggio rifiuti. Nella stessa azienda già lo scorso 6 settembre era divampato un rogo che era stato domato solo dopo cinque giorni.

Leggi anche:  Presunto truffatore porta a porta: il sindaco leghista mette la foto su Facebook

LA NOTIZIA SU GIORNALEDIPAVIA.IT