Due incidenti mortali e una rissa hanno reso la notte appena passata una delle più tragiche per il territorio.

Due incidenti mortali

Due uomini hanno perso la vita questa notte a causa di altrettanti incidenti stradali. Uno a Varedo (leggi qui), l’altro a Seveso (leggi qui).

Rissa a Monza

Alle 23 e 16 di ieri, sabato, l’ambulanza della Croce Bianca di Biassono ha raggiunto via Curtatone a Monza per soccorrere i protagonisti di una rissa scoppiata poco prima. Il mezzo è stato attivato in codice giallo ma, giunto sul posto, è poi ripartito “vuoto” perché le condizioni dei contendenti non hanno richiesto il trasporto in ospedale. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Bimbo soccorso a Cesano

Poco prima, alle 22,50, un bimbo di 8 anni è caduto dalla bicicletta, in via San Paolo a Cesano Maderno. I soccorritori della Croce Bianca della città lo hanno trasportato in codice verde all’ospedale di Desio. Le condizioni del piccolo, fortunatamente, non sono gravi. Stesso codice e stessa destinazione anche per un 22enne, inciampato e finito steso sull’asfalto in via Stazione a Desio. E’ stato soccorso alle 23,30 dall’ambulanza della Croce Verde di Lissone.

Leggi anche:  Concorso Esselunga: in Brianza vinte 8 Mini One ECCO DOVE

Mamma e figlioletta soccorse

Alle 3,30 di oggi, domenica, una donna di 33 anni ed una neonata, presumibilmente sua figlia, hanno accusato un malore in via Monte Grappa a Veduggio. Come riportato dal sito dell’Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), sono state soccorse dall’ambulanza della Croce Bianca di Besana e dell’automedica e trasportate in codice giallo all’ospedale di Lecco.