Due minorenni precipitati in un dirupo sul Baradello, a Como: mobilitazione di soccorritori per metterli in salvo.

Due minorenni precipitati nel Parco Spina Verde

Grande paura per due ragazzi, entrambi minorenni, precipitati in un dirupo nei pressi del Baradello. I due erano usciti per una passeggiata e si sono ritrovati in una zona ripida nel parco regionale Spina Verde, sopra il capoluogo comasco. Uno dei due giovani, entrambi residenti in zona, è caduto e ha riportato sospette fratture; per il freddo di questo 1° gennaio, manifestava anche un principio di ipotermia. Sono però riusciti a chiedere aiuto e a fornire le coordinate attraverso il telefonino.

I soccorsi e il salvataggio

Così intorno alle 18.30 sono stati allertati i tecnici Cnsas della stazione Lario Occidentale – XIX Delegazione Lariana, arrivati sul posto per soccorrere i ragazzi con le squadre territoriali e due mezzi fuoristrada, raggiungendoli in poco tempo insieme ai Vigili del Fuoco. Quindi i soccorritori hanno allestito una teleferica per evacuarli in sicurezza. Sul posto era presente anche un infermiere del Cnsas che ha prestato le prime cure al ragazzo infortunato, poi trasportato fino all’ambulanza della Croce Rossa di Grandate arrivata il più vicino possibile al luogo dell’incidente. Il resoconto dell’operazione su giornaledicomo.it