Si chiamava Angela Crippa e viveva in via Manzoni, ad Arcore, la donna di 85 anni che venerdì scorso è morta all’ospedale di Vimercate a causa di una trasfusione di sangue sbagliata. LEGGI QUI

Era entrata in ospedale lo scorso 8 settembre

L’85enne era entrata in ospedale a Vimercate  lo scorso 8 settembre per sottoporsi a un intervento chirurgico al femore. La trasfusione è stata effettuata dopo l’operazione, come da prassi. Trasportata in terapia intensiva l’anziana, residente ad Arcore, nonostante i tentativi dei medici è deceduta per la reazione del suo sistema immunitario al plasma di diverso gruppo. Responsabilità e catena di controllo saranno ora al vaglio di un’indagine interna, ministeriale e della Procura di Monza.

AMPIO SERVIZIO CON TUTTI I PARTICOLARI DELLA VICENDA LI POTRETE TROVARE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA A PARTIRE DA DOMANI, MARTEDI’ 17 SETTEMBRE