Forse un malore o un colpo di sonno a provocare il gravissimo incidente in cui cui è rimasta coinvolta una 32enne di Biassono. In corso gli accertamenti della Polizia stradale. La donna ha perso il controllo dell’auto ed è uscita di strada. Violentissimo lo schianto, tanto che il guard-rail  ha trapassato la vettura. La 32enne è stata ricoverata al Niguarda in condizioni disperate.

Schianto in tangenziale, ricoverata al Niguarda una 32enne

L’incidente sulla  Tangenziale Est di Milano nel tratto fra Carugate e Brugherio in direzione Milano, è avvenuto poco dopo le quattro di questa mattina. In base ad una prima ricostruzione, per cause da accertare, una donna di 32 anni di Biassono, alla guida di un Doblò, avrebbe perso il controllo del mezzo ed è finita fuori strada.

Infilzata dal guard-rail

L’auto ha però centrato il guard-rail a bordo strada. Questo ha trapassato la vettura, finendo per incastrarsi nel veicolo con oltre quattro metri di lamiera. Sono stati i soccorritori del 118 a estrarre  la giovane dall’auto. A quanto pare, la donna non ha mai ripreso coscienza dopo l’impatto ed è stata portata in condizioni molto gravi al Niguarda di Milano. Sul posto anche i Vigili del fuoco e diverse pattuglie della Polizia stradale per ricostruire l’accaduto.

Leggi anche:  Pompiere prende per mano aspirante suicida e lo salva FOTO