Falchetto si schianta contro un palo recuperato dalla Polizia locale. I vigili di Nova Milanese lo hanno affidato alla Polizia provinciale che ha accompagnato il volatile all’oasi di Vanzago

Falchetto si schianta contro un palo

Insolito ritrovamento per la Polizia locale. Martedì sera gli agenti  sono accorsi in via Oberdan in seguito alla segnalazione di un residente che avvisava di un volatile a terra: si trattava di un falchetto che dopo essersi schiantato contro un palo della luce è caduto al suolo. L’uccello è stato quindi recuperato e portato al comando di via Villoresi.

Intervenuta la Polizia provinciale

Per fortuna il volatile non era ferito ma solo indebolito e impaurito. La carenza di forze, forse dovuta ad un calo di pressione, avrebbe determinato la perdita di orientamento e lo schianto contro il palo. Gli agenti novesi si sono allora rivolti ai colleghi della Polizia provinciale di Monza e Brianza, che ha sede a Cesano Maderno, ed è specializzata nel recupero di animali selvatici. Il falchetto è stato accompagnato all’oasi del WWF di Vanzago dove è stato rimesso in libertà.