Si sono presentati a casa di un’anziana indossando una pettorina con la scritta “carabinieri” e, una volta carpita la sua fiducia, l’hanno derubata. Indagini in corso.

Finti carabinieri in azione a Brugherio

Proseguono le indagini da parte dei carabinieri (quelli veri) di Brugherio per risalire agli autori della truffa consumata a fine novembre nei confronti di una 75enne del posto. Due uomini, che indossavano una pettorina con la scritta “carabinieri”, mediante raggiri, hanno asportato una carta bancomat con relativo codice pin dall’appartamento della donna, per poi successivamente dileguarsi e prelevare del denaro contante. In corso le acquisizioni delle immagini di videosorveglianza della zona.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI