Circolazione interrotta lungo la SS36  a causa di una frana che ha riversato sulla carreggiata stradale enormi massi. In direzione Nord è  stata istituita l’uscita obbligatoria ad Abbadia mentre chi percorre la super in Sud scendendo dall’alto lago deve necessariamente uscire  Bellano. Il traffico è deviato sulla Strada Provinciale 72.

Frana nella galleria del Ciserino

Il crollo è avvenuto all’altezza della galleria del Ciserino nel  Comune di Lierna. I vigili del fuoco di Lecco sono intervenuti sul posto con i tecnici dell’Anas per verificare l’entità del fenomeno. Soprattutto si tratta di capire se lo smottamento sia ancora in atto con ulteriori conseguenze e pericoli incombenti sull’arteria. In via precauzionale la circolazione è intanto stata interrotta in entrambi i sensi di marcia.

Il punto del distacco

La frana poco dopo le 19

La frana si è verificata poco dopo le 19. Fortunatamente non sono rimasti coinvolti mezzi o persone. Sul posto anche gli agenti della Polstrada di Lecco.

Interrotta anche la linea ferroviaria

Per consentire gli accertamenti di sicurezza è stata temporaneamente  interrotta anche la circolazione dei treni lungo la linea tra le stazioni di Mandello e Lierna. I treni sono tornati a viaggiare poco prima delle 21.

Leggi anche:  Auto a fuoco lungo la Statale 36 FOTO

 

La viabilità sulla Sp72

A Bellano Vigili e volontari della Protezione civile sono prontamente scesi in campo per monitorare la viabilità e presidiare in particolare la zona delle Tre Madone dove si sono verificati diversi smottamenti in passato. Al momento, all’altezza dell’impianto semaforico il traffico è scorrevole.