Fuga di gas  due persone al Pronto soccorso. Ieri mattina in via Gorki a Limbiate sono accorsi vigili del fuoco e ambulanza

Fuga di gas due persone al Pronto soccorso

Potrebbe essere stata causata dal malfunzionamento della caldaia la fuga di gas che si è verificata ieri mattina, sabato 8 dicembre, in via Gorki a Limbiate L’allarme è scattato in un’abitazione nei pressi del canile. Il primo mezzo di soccorso intervenuto intorno alle 10,15 è stata un’ambulanza, subito dopo i Vigili del fuoco di Desio, successivamente in supporto anche i colleghi del distaccamento di Bovisio Masciago, e i carabinieri.

Controlli di pompieri e tecnici

Una persona ha accusato un lieve malore, probabilmente dovuto all’inalazione di  monossido, ed è stata accompagnata al Pronto soccorso, in un secondo momento anche un altro abitante della casa si è recato in ospedale per controlli. I pompieri e i tecnici del gas sono stati impegnati fino al primo pomeriggio per verificare l’origine della fuga di gas e mettere in sicurezza lo stabile interrompendo l’erogazione.

Leggi anche:  Morto il bambino precipitato dalle scale della scuola a Milano