Fuoco dalla canna fumaria, pompieri impegnati nella serata di lunedì in un’abitazione di via Rosmini a Seregno.

Lunedì sera incendio in via Rosmini

Vigili del fuoco impegnati nella serata di lunedì, poco dopo le 19, per l’incendio della canna fumaria di un’abitazione in via Rosmini, a ridosso del centro cittadino. Sul posto si sono portati due mezzi di soccorso, un’autobotte e un’autoscala con cui è stato raggiunto il tetto dell’edificio.

L’allarme lanciato da un vicino di casa

A lanciare l’allarme è stato un residente, che ha visto le lingue di fuoco sollevarsi dal comignolo del tetto. Ha subito avvertito i padroni di casa che, nel frattempo, si erano accorti del principio d’incendio. Con una canna hanno iniziato a bagnare il tetto ma non è bastato.

Il lavoro dei pompieri ha evitato danni gravi

I residenti hanno quindi avvertito i Vigili del fuoco, che hanno raggiunto via Rosmini con due mezzi. Durante le operazioni di spegnimento la strada a senso unico è stata preclusa al transito. Sono state necessarie un paio d’ore di lavoro per neutralizzare l’incendio e mettere in sicurezza l’immobile. Nel complesso, per fortuna, sarebbero limitati i danni provocati dal fuoco.

Leggi anche:  La borsa finisce nei raggi, rovinoso volo dalla bici per una donna