Predoni scatenati: furto da 400mila euro in ditta a Missaglia nella notte tra domenica e lunedì. Rubata attrezzatura e due mezzi, poi ritrovati a Concorezzo.

Furto da 400mila euro in ditta a Missaglia

Un bottino che definire ricco è un eufemismo. Ignoti, nella notte tra domenica e ieri, lunedì 13 gennaio 2020, hanno messo a segno un furto da 400mila euro in ditta. Una cifra esorbitante, un enorme danno per la Guhring, impresa con sede a Missaglia che si occupa della  produzione di utensili speciali in metallo duro, situata in via Primo Maggio al civico 15.

Predoni scatenati: furto da 400mila euro in ditta

I predoni, evidentemente non delinquenti occasionali, bensì membri di una banda di “professionisti”, hanno agito con il favore delle tenebre e hanno asportato due furgoni all’interno dei quali erano stati posizionati costosi utensili. Tra questi trapani, punte diamantate e non solo.

Ritrovati i furgoni

Una volta lasciata la ditta, a bordo dei furgoni, i malviventi si son diretti verso la provincia di Monza e Brianza. Prova ne è il ritrovamento, proprio dei due mezzi rubati, a Concorezzo. Ovviamente i mezzi erano già stati ripuliti. Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Merate.