Giovane alla guida sbanda e centra auto in sosta.

Giovane alla guida

Una sbandata improvvisa sulla quale gli agenti di Polizia locale stanno ancora indagando. Poi lo scontro, violentissimo contro un’auto regolarmente in sosta lungo via Vittorio Emanuele, all’altezza del civico 42.

L’incidente

Paura in centro Monza per l’incidente avvenuto domenica notte poco dopo le 3, sul quale, tuttavia, sono ancora in corso gli accertamenti. Già, perché se è nota la dinamica del sinistro, quello che si deve ancora capire è la causa della perdita di controllo dell’auto. L’utilitaria, una «Fiat 500», guidata da una 23enne proveniva dal centro ma a un certo punto ha sbandato.

Paura in centro

L’auto, completamente fuori controllo, ha colpito violentemente una Fiat «Croma» parcheggiata, scaraventandola sull’aiuola sopra il marciapiede, a pochi centimetri da una fioriera. Quindi la corsa dei soccorritori del 118, due ambulanze e un’automedica, per prestare le prime cure ai quattro giovani tutti a bordo della Fiat «500».

Leggi anche:  Gravissimo incidente sull'autostrada A8 FOTO

Quattro feriti

La conducente, in visibile stato di shock, è stata trasportata d’urgenza in codice giallo all’ospedale di Vimercate. Mentre gli altri tre passeggeri a bordo, due giovani di 22 anni e un ragazzo di 25, sono stati condotti al San Gerardo ma non in gravi condizioni.

 Le indagini procedono

Impossibile al momento stabilire se la ragazza alla guida avesse esagerato con gli alcolici, o avesse fatto uso di stupefacenti. Difficile, inoltre, capire se la giovane fosse stata distratta dai passeggeri, oppure stesse utilizzando lo smartphone alla guida.