Momenti di apprensione, lunedì poco prima delle 15, in via Fratelli Cairoli a Seregno. Un giovane che camminava sul marciapiede è stato colto da un improvviso malore. Sul posto è stato soccorso dal personale del “118”.

Malore improvviso in via Cairoli

Il giovane camminava sul marciapiede di via Fratelli Cairoli, in prossimità dell’incrocio con via Mameli. E’ caduto a terra privo di sensi per un improvviso malore. Il ragazzo di 22 anni è stato visto a terra da una pattuglia dei Carabinieri che era in servizio di perlustrazione nella zona.

Il giovane ricoverato in ospedale

Il giovane, che aveva una borsa sportiva al momento del malore, è stato subito soccorso dal personale del “118” sul posto con l’Automedica e l’ambulanza di Seregno Soccorso. In un primo momento era incosciente, poi è stato caricato in ambulanza e si è leggermente ripreso. I soccorsi sono stati attivati in codice rosso, prima del trasporto all’ospedale “San Gerardo” di Monza in condizioni di media gravità.

Leggi anche:  Quale futuro per l’ospedale di Desio?