Il commosso saluto di Cavenago a Luigi Villa. Giovedì della scorsa settimana il paese ha detto addio allo storico militante del Pci e anima del volontariato.

Aveva fondato Auser e Associazione “Duca”

Luigi Villa si è spento mercoledì scorso all’età di 82 anni, lasciando un enorme vuoto nell’associazionismo locale. Per rendergli omaggio il Comune ha allestito una camera ardente all’interno del Salone Apollo di Palazzo Rasini.

“Luigi ha speso la sua vita aiutando chi aveva più bisogno”, ha commentato commosso il sindaco di Cavenago Francesco Seghi.

Il servizio completo sulla scomparsa di Luigi Villa sul Giornale di Vimercate in edicola da oggi, martedì.