Il Comune di Vimercate ricorda Stacey Oledibe. A un anno di distanza dalla tragica scomparsa, l’Amministrazione ha voluto tributare un omaggio alla studentessa travolta e uccisa mentre si recava all’Omnicomprensivo.

Una cerimonia molto toccante

La cerimonia, voluta dall’Amministrazione comunale, dalla famiglia e dagli amici di Stacey, si è tenuta durante la consegna degli attestati di merito agli studenti licenziati dalla scuola superiore di primo grado con il massimo dei voti. Tra loro, un anno fa, c’era proprio Stacey.

“Era una ragazza solare, vivace, che amava la vita – ha dichiarato il fratello nel corso della cerimonia – Era anche brava a scuola. In famiglia sentiamo tanto la sua mancanza e sono sicuro che la sentono anche tutte le sue amiche”.

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola da domani, martedì.