Due auto distrutte, cinque persone coinvolte, tra cui due bimbi piccoli: è il bilancio dell’impressionante schianto avvenuto ieri pomeriggio sul piazzale Parco a Desio.

Una delle auto è anche finita contro la recinzione del parco di Villa Tittoni

L’incidente si è verificato pochi minuti dopo le 17. La dinamica del sinistro è ancora al vaglio della Polizia locale, intervenuta per i rilievi. Gli agenti sono chiamati a ricostruire le modalità dello scontro tra un Suv e un’utilitaria. Quest’ultima, dopo la collisione, è finita anche contro le mura di recinzione del parco di Villa Tittoni, abbattendo anche il cartello segnaletico di via Piermarini.

I feriti sono stati trasportati all’ospedale in codice verde

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco del distaccamento cittadino e due ambulanze che hanno prestato soccorso alle cinque persone coinvolte: una trentatreenne, che viaggiava insieme ai figli di 3 e 4 anni, un ragazzo di 19 anni e un’altra ragazza di 17 anni. Per fortuna nessuno dei feriti, trasportati in codice verde all’ospedale di Desio, avrebbe riportato gravi conseguenze.

Leggi anche:  Grosso ramo si spezza e crolla su un'auto in sosta