Incendio nella notte in una ditta a Desio: pompiere ferito dal crollo di un cornicione. Sono in corso accertamenti per capire cosa abbia provocato le fiamme, alte fino a dieci metri.

Incendio nella notte in una ditta a Desio

Diversi Vigili del fuoco impegnati nella notte di Capodanno per un incendio che si è sviluppato all’interno di una ditta chiusa situata di fronte al cimitero cittadino. Al momento sono in corso accertamenti per capire con esattezza cosa abbia provocato le fiamme: tra le ipotesi la presenza di senzatetto all’interno della struttura, ma il rogo potrebbe essere partito anche da una lanterna cinese accesa e liberata nell’aria nel corso dei festeggiamenti per il Capodanno.

Pompiere ferito dal crollo di un cornicione

Sul posto sono intervenuti cinque mezzi dei Vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per spegnere le fiamme, alte fino a dieci metri. Nel corso delle operazioni uno dei pompieri è rimasto ferito dal crollo di un cornicione ed è stato soccorso dall’ambulanza. Le sue condizioni non desterebbero preoccupazione. Sul luogo dell’incendio sono intervenuti anche i Carabinieri che ora sono al lavoro per capire con esattezza cosa abbia scatenato l’incendio.