Incidente motocross, giovane perde la vita.

Incidente a Ceriano Laghetto

Ha perso la vita dopo una notte in ospedale Jacopo Pontiggia, 31 anni, di Tavernerio, provincia di Como. Il giovane è rimasto vittima del gravissimo incidente presso la pista di motocross di Ceriano Laghetto accaduto nel pomeriggio di sabato e sulle cui cause indagano i carabinieri.

La caduta in pista

Il salto su uno dei dossi artificiali creati nel tracciato, poi lo sbilanciamento e il volo per diversi metri, terminato con una caduta al suolo. Forse a causa di un problema tecnico alla sua moto. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio di sabato 2 marzo.

Il trasporto al Niguarda

Immediati i soccorsi sul posto, giunti anche con l’elisoccorso. Il 31enne è stato trasportato al Niguarda di Milano, dove ha lottato tutta la notte prima di arrendersi questa mattina a causa dei gravi traumi riportati.