Incidenti, intossicazioni e malori. Un 30enne gravissimo in ospedale. Notte impegnativa per i soccorritori della Brianza. Ecco tutti gli interventi.

Un 30enne gravissimo in ospedale

Un 30enne è stato trasportato in gravissime condizioni all’Ospedale San Gerardo di Monza dopo essersi sentito male intorno alle 4.40 della notte appena trascorsa, a Monza. Il ragazzo si trovava in via Azzone Visconti quando ha accusato un malore. I soccorsi sono stati tempestivi: i volontari della croce verde lissonese, dopo gli accertamenti sul posto, hanno purtroppo constatato che le condizioni del 30enne stavano peggiorando e ha così disposto il trasferimento in ospedale in codice rosso.

Incidenti, intossicazioni e malori: tutti gli interventi della notte

Sempre nella notte ci sono stati altri due malori, ma di lieve entità: uno a Vimercate dove, in piazzale Marconi, è stato soccorso un 71enne e l’altro a Monza, in piazza Roma, dove i volontari della croce verde lissonese hanno soccorso un uomo di 58 anni. Entrambi sono stati trasferiti nei più vicini ospedali: le loro condizioni non desterebbero preoccupazione.

A Monza questa notte si sono verificati anche due eventi violenti, classificati dall’Agenzia regionale emergenza urgenza, come aggressioni. Tra le tre e le tre e trenta i volontari del soccorso sono intervenuti in corso Milano e in piazza Virgilio per valutare, nel primo caso, le condizioni di un 30enne e, nel secondo intervento, di una donna di 42 anni. Solo la 42enne è finita in ospedale in codice verde.

Leggi anche:  Folle corsa in contromano, travolge e uccide un uomo FOTO

Segnaliamo a Monza anche un incidente stradale tra due auto in viale Sicilia. La dinamica è al vaglio degli agenti della Polizia locale, intervenuti sul posto insieme ai volontari di Vimercate intorno a mezzanotte. Due i ragazzini soccorsi: un 18enne e un 17enne che fortunatamente non hanno avuto bisogno delle cure ospedaliere.

Infine a Usmate, intorno alle 4.30, un 18enne è stato soccorso in via Roma per intossicazione etilica. Al giovanissimo sono state prestate le prime cure sul posto e poi è stato trasferito in ospedale a Vimercate in codice giallo.