Un incontro pubblico per fare chiarezza sul futuro dell’ex ospedale. Qualcosa finalmente si muove, non solo sotto traccia ma anche in maniera ufficiale e alla luce del sole.

Situazione di degrado

L’Amministrazione comunale 5 Stelle di Vimercate organizza per giovedì della prossima settimana, 19 luglio, alle 21, un’assemblea per fare il punto della situazione dell’iter del Piano integrato di intervento che riguarda il comparto dell’ex ospedale, dismesso ormai da fine 2010 (l’area in centro città è in condizioni di evidente degrado), e delle aree adiacenti dell’ex Consorzio agrario e dell’ex Cava Cantù.

Presenti il sindaco e un esperto del Politecnico

L’appuntamento è nell’auditorium della biblioteca civica di piazza Unità d’Italia alla presenza del sindaco Francesco Sartini e di Stefano Capolago, del Politecnico di Milano.

Politecnico a cui, come noto, l’Amministrazione pentastellata si è affidata per rivedere in parte il progetto complessivo che era stato licenziato dalla precedente Amministrazione di centrosinistra. Progetto che prevede la nascita di una sorta di nuova città nella città, con complessi abitativi, una piazza,  altri spazi pubblici e una nuova viabilità.

Leggi anche:  Cade in centro a Vimercate, spavento per un ciclista

Le domande a cui dare risposte

Una volta insediatasi l’Amministrazione pentastellata aveva deciso di mettere mano al progetto, inserendo tra le altre cose anche l’idea di far realizzare dai privati un nuovo teatro per la città.

Resta poi da capire, e si spera che in occasione del’assemblea venga fatta definitivamente chiarezza, cosa fare del monoblocco dell’ex ospedale. Sarà anch’esso abbattuto per fare spazio ai condomìni o sarà riqualificato e trasformato in una sorta di cittadella per anziani e categorie protette?

E  ancora, le vecchie medicine di via Cereda, stabile che resterà in piedi e dovrà essere ristrutturato, ospiteranno i servizi ex Asl e ora Ats del territorio, come annunciato da anni?

Infine, quando dalle parole e dalla carta si passerà ai fatti? Quando partiranno i lavori?