Insulti razzisti al supermercato Carrefour di Varese: una donna di 40 anni si sarebbe rivolta al cassiere di colore con la frase “Non voglio essere servita da un negro”.

Insulti razzisti al supermercato

“Non voglio essere servita da un negro”. La frase razzista sarebbe stata pronunciata da una 40enne del varesotto contro un giovane cassiere nordafricano di 28 anni in un supermercato di Varese della catena Carrefour. A riportare la notizia è VareseSettegiorni.it. Il dipendente di colore avrebbe tentato invano di convincere la donna ad ultimare la spesa. Ma di tutta risposta la 40enne avrebbe continuato a protestare, fino a scagliare una lattina di birra contro il cassiere.

Il dipendente del negozio è stato costretto a chiamare le Forze dell’ordine per riuscire a calmare la 40enne.

LEGGI SU VARESESETTEGIORNI.IT COME SI E’ CONCLUSA LA VICENDA