Intossicazione etilica a Monza, grave una 13enne. Una notte impegnativa per i soccorritori brianzoli, con tanti interventi tra Monza, Concorezzo e Varedo.

Intossicazione etilica

La richiesta di soccorso è scattata alle 18.06 di ieri, sabato 5 gennaio, a Monza, in via Arosio, davanti alla stazione ferroviaria. Una ragazza di 13 anni ha accusato i sintomi di una grave intossicazione etilica. Tanto che, oltre al personale della Polizia ferroviaria dello scalo brianzolo, sono dovuti intervenire anche i paramedici del 118, gli uomini della Croce rossa. Le condizioni della giovane sono apparse critiche e per lei è stato indispensabile il trasporto al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo.

Investita da un’auto, grave 20enne

Si era trasferita da pochi giorni in città la ragazza di vent’anni travolta da un’auto ieri sera, sabato, poco prima delle 20, in via per Imbersago a Concorezzo. La giovane, di nazionalità cinese è stata travolta dalla vettura di un concorezzese. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Monza. La ventenne è stata soccorsa dal personale della Croce rossa di Monza. Dopo le prime cure sul posto la giovane è stata trasportata d’urgenza all’ospedale San Gerardo di Monza. Sul posto anche la Polizia locale.

Maxi incendio a Varedo

Un devastante incendio è scoppiato poco dopo le 20 di ieri sera, sabato 5 gennaio, a Varedo, in via Circonvallazione. A prendere fuoco, per cause ancora da accertare, è stato il negozio di articoli per bambini, La Chiocciola. Un punto vendita che occupa un intero stabile di tre piani. In base alle prime informazioni che ci arrivano dal posto l’incendio, alimentato dal vento, ha divorato in breve tempo tutto l’edificio.

Leggi anche:  25 Aprile con polemica a Lentate, spunta un lenzuolo davanti al Comune

Auto contro ostacolo, una 23enne finisce al Pronto soccorso

La dinamica del sinistro stradale che si è verificato ieri sera, alle 22.35 a Monza lungo viale Fermi, sono ancora da accertare. Una ragazza 23enne alla guida della sua auto è finita contro un ostacolo. L’urto è stato piuttoso violento, tanto da rendere necessario l’intervento dei soccorritori del 118. Sul posto, oltre al personale paramedico, anche gli agenti di Polizia locale di Monza per effettuare i rilievi e stabilire dinamica e responsabilità. La ragazza, dopo le prime cure prestate in via Fermi, è stata trasportata al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo di Monza.