Ladra sorpresa a rubare abbigliamento nel negozio “Chiara Moda” di Seregno. Bloccata dai Carabinieri nelle vicinanze del punto vendita mentre si allontana in auto.

Ladra asporta vestiario a “Chiara Moda”

Ha asportato diversi capi d’abbigliamento dal negozio “Chiara Moda” e si è allontanata in auto dopo un’accesa discussione con i titolari, che l’hanno sorpresa a rubare. Ma i Carabinieri hanno rintracciato e bloccato la ladra nelle vicinanze dello store di via Cadore, in zona Ceredo a Seregno.

Nei guai una giovane italiana

Responsabile del furto una italiana di Seveso, 23enne. Nel negozio è riuscita a rimuovere dai vestiti le placche antitaccheggio per eludere il sistema d’allarme.  Ma la sua presenza non è sfuggita ai titolari del negozio che hanno cercato di fermarla. Ne è nata una vivace discussione culminata con una lite.

Refurtiva del valore di cento euro

Il tempestivo intervento di diverse pattuglie dei Carabinieri ha permesso di rintracciare la responsabile del furto mentre si allontanava in auto. La sevesina, nullafacente e già nota alle forze dell’ordine, è stata deferita in stato di libertà all’Autorità giudiziaria con l’accusa di furto aggravato. Non sono rari casi di furto in negozio, leggi qui.