Ladre di pellet messe in fuga da una casa. Ad accorgersi è stata una parente dei proprietari, in quel momento assenti, che ha cacciato le malviventi a suon di urla.

Ladre di pellet messe in fuga

Il fatto è accaduto questa mattina, giovedì, attorno alle 10, a Sesto San Giovanni, nel rione Vittoria. Se non fosse stata per l’involontaria “vigilantes”, il gruppetto di malintenzionate sarebbe riuscito a portarsi via alcuni sacchi contenenti il materiale combustibile usato per le stufe da riscaldamento.

I sacchi di combustibile si trovavano in cortile

I sacchi contenenti il pellet erano stati posizionati all’interno del cortile dell’edificio. Le quattro ladre, di passaggio, si sono accorte del potenziale “bottino”. Ma sono state interrotte da una donna che le ha cacciate prima che potessero caricare il tutto su una Micra. Auto, quest’ultima, usata poi per la fuga. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. La porta dell’abitazione non aveva per fortuna alcun segno di scasso.

 

Leggi anche:  Terminata la maratona per il rinnovo del contratto dei 10.000 di St