Malviventi in azione nel plesso scolastico di via IV Novembre a Sulbiate, rubati i computer.

Brutto risveglio quello di stamattina per il mondo scolastico sulbiatese. Infatti nella notte appena trascorsa i ladri sono riusciti ad entrare nei locali del plesso scolastico che ospita la scuola elementare e la scuola media del paese, riuscendo a portarsi via pc portatili dall’aula informatica, per un bottino da alcune migliaia di euro.

Carabinieri e sindaco a scuola

I primi ad accorgersi del furto sono stati i dipendenti della scuola che hanno immediatamente avvisato le forze dell’ordine. E una manciata di minuti dopo le 8 di stamattina, lunedì,  è arrivata una pattuglia dei carabinieri di Bernareggio, guidati dal comandante Marco Barsanti. Sul posto anche  il sindaco Carla Della Torre che ha voluto sincerarsi in prima persona dei danni al plesso scolastico.

Gli accertamenti delle forze dell’ordine sono ancora in corso ma sembrerebbe che i ladri siano riusciti ad introdursi nel plesso scolastico dopo aver forzato una porta finestra.

Leggi anche:  Riscaldamento rotto, a Burago studenti a scuola con le coperte