Ladri affamati razziano 10 garage.

Ladri affamati

Dieci garage forzati e saccheggiati in un solo condominio in via Timavo nel quartiere di Regina Pacis, vicino all’ex carcere di via Mentana, nella notte tra venerdì e sabato. E solo settimana scorsa stesso scenario, questa volta però a San Rocco, nella zona del depuratore. Topi dei box in azione in tutta la città, come già vi avevamo raccontato le scorse settimane (nello specifico avevamo dato voce ai residenti stremati colpiti in via Gallarana), ma ora l’allarme si estende ad altri quartieri di Monza.

La vittima

Questa settimana è l’admin del gruppo Facebook «Easy Monza», Paolo Meregalli ad aver subito l’incursione notturna dei ladri. Scarso però il bottino dei banditi: si sono portati via delle buste contenenti affettato che il proprietario si era dimenticato pure di avere. «Saranno state lì da almeno sette anni – ha commentato – Forse bisognerebbe fare un giro al Pronto soccorso per risalire ai colpevoli. Sì, perché se hanno mangiato il contenuto devono essere stati molto male. Ma a parte questo sembra non abbiano toccato niente. Ed è molto strano, perché c’erano alcuni oggetti nel mio garage: abiti di mio figlio, passeggini, zaini. Magari si sono dovuti fermare mentre saccheggiavano. Ma qui si entra davvero nella dimensione delle ipotesi».

Leggi anche:  Aggressione a Monza SIRENE DI NOTTE

La notizia completa sul Giornale di Monza in edicola da oggi, martedì 6 febbraio e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet.