Legambiente Biassono annuncia il ricorso al Consiglio di Stato “per fermare il consumo di suolo”.

Legambiente annuncia il ricorso al Consiglio di Stato

E’ in programma questa mattina (sabato 23 febbraio) alle 11 presso il bar La Piazza in piazza Libertà una conferenza stampa organizzata dal circolo Legambiente di Biassono. Nel corso dell’incontro verrà annunciato il ricorso  al Consiglio di stato intrapreso da Lega Ambiente Lombardia “per fermare il consumo di suolo previsto dal Piano di Governo del Territorio con l’ATR1 del Comune di Biassono”. Saranno presenti anche responsabili regionali di Lega Ambiente.

Il Tar ha già accolto un primo ricorso

A luglio dello scorso anno il Tar di Milano ha pubblicato la sentenza che ha accolto il ricorso presentato da Legambiente, e sostenuto da una trentina di associazioni del territorio su impulso della minoranza consiliare di Lista per Biassono, bloccando di fatto il Piano di governo del territorio. Nella conferenza di questa mattina sarà spiegata nel dettaglio l’azione successiva a questo primo ricorso.

Leggi anche:  Ritrovato Filippo Vasta, il 71enne scomparso mercoledì da Milano

Il servizio anche sul Giornale di Carate in edicola martedì 26 febbraio 2019.