Monza in lutto per il partigiano «bianco» e consigliere Dc

Un punto di riferimento

Nato in vicolo De Gradi nel 1926, Boracchi visse sempre tra il centro e il quartiere San Gerardo, dove frequentò l’oratorio e dove si formò sui valori della solidarietà e del sociale. Giuseppe Boracchi scomparso all’età di 91 anni dopo una vita dedicata alla famiglia, al lavoro e al sociale. Per due legislature fu Consigliere comunale per la Democrazia Cristiana, sotto in una foto scattata all’interno della sua officina di Concorezzo.

Leggi l’articolo completo e il ricordo dei famigliari sul Giornale di Monza in edicola oggi, martedì 12 settembre e nell’edizione sfogliabile per pc, smartphone e tablet