Malore a Lissone, 25enne trasportata d’urgenza al Pronto soccorso. E’ successo ieri notte, sabato 12 ottobre lungo viale Repubblica.

Malore a Lissone

L’allarme è scattato poco prima delle 23 a Lissone, lungo viale Repubblica. I soccorritori della Croce verde lissonese si sono diretti sul posto per prestare le prime cure a una ragazza di 25 anni. Inizialmente la situazione era sembrata critica ma non gravissima. Tuttavia, dopo i primi accertamenti effettuati il personale del 118 ha ritenuto opportuno trasportare d’urgenza la giovane al Pronto soccorso del San Gerardo.

Paura a Lentate

Un’ora prima dell’episodio avvenuto a Lissone, si sono vissuti attimi di paura a Lentate sul Seveso, all’altezza del civico 226 di via Nazionale dei Giovi. Alle 21.22, infatti, i soccorritori del 118 sono stati allertati per il malore di un 39enne. Ma la situazione descritta al personale del 118 era drammatica, tanto che sia l’ambulanza che l’automedica si sono dirette sul posto in emergenza. Fortunatamente, però, dopo i primi accertamenti effettuati sul posto, le condizioni di salute del 39enne si sono stabilizzate ed è stato trasferito al Pronto soccorso dell’ospedale di Saronno in codice verde.

Leggi anche:  "Asfalti Brianza", in onda ieri sera il servizio delle Iene

Un 49enne soccorso a Vedano

Quando i soccorritori sono stati allertati questa mattina, domenica 13 ottobre, il 49enne che si era sentito male verso le 7 in via Europa sembrava grave ma non in condizioni critiche. Tanto che non era stato nemmeno necessario inviare sul posto un’automedica. Ma quando i soccorritori del 118 si sono recati a Vedano al Lambro, dopo aver effettuato i primi accertamenti, le condizioni di salute del 49enne sono peggiorate. E il personale dell’ambulanza ha predisposto il trasferimento d’urgenza al Pronto soccorso dell’ospedale San Gerardo.