Malore al cimitero, muore storico socio del Cai Meda. Non ce l’ha fatta Mario Colombo, il 75enne residente a Lentate che sabato mattina è stato colto da malore mentre si trovava al cimitero di Camnago.

Malore al cimitero, inutili i soccorsi

L’anziano si è sentito male poco dopo le 9 di sabato mentre si trovava al camposanto della frazione. Immediata la chiamata ai soccorsi: in viale Rimembranze si è portata un’ambulanza del Comitato lentatese della Croce rossa, i cui soccorritori hanno prestato le prime cure al 75enne. Durante il trasporto in ambulanza la situazione è precipitata e il lentatese è andato in arresto cardiaco. I soccorritori hanno immediatamente attivato le procedure e in supporto all’equipe dell’ambulanza è arrivata anche quella dell’automedica. L’anziano è stato trasferito all’ospedale «San Gerardo» di Monza, ma le sue condizioni erano disperate e a nulla sono valsi i tentativi di salvarlo. E’ deceduto poco dopo le 11 in Pronto soccorso.

Gran lavoratore e impegnato nell’associazionismo

Colombo, ex falegname, era un volto storico del Cai Meda, a cui era iscritto da 50 anni, ma era impegnato anche in altre associazioni. Sulla salma del 75enne è stata effettuata l’autopsia. Intanto domani, mercoledì 7 novembre, alle 14 in chiesa San Vito verranno celebrati i funerali.

Leggi anche:  Paolo Giorgetti rivive grazie agli studenti del liceo Curie

SERVIZIO COMPLETO SUL GIORNALE DI SEREGNO IN EDICOLA E ONLINE DA OGGI, MARTEDI’ 6 NOVEMBRE 2018