Colto da malore mentre lavora in garage, forse per il caldo. Soccorso un 51enne in via D’Azeglio a Seregno. Il manovale trasportato con l’ambulanza all’ospedale.

Malore forse per il caldo

In via D’Azeglio a Seregno intervento del personale del “118” con l’Automedica e l’ambulanza di Seregno Soccorso, pochi minuti prima delle 15. All’improvviso un 51enne ha avvertito un malore mentre stava lavorando nel garage di una corte, al civico 83. Si trovava su un trabatello per intonacare le pareti dell’immobile quando si è sentito collassare. Ha fatto in tempo a scendere prima di accasciarsi al suolo.

I primi soccorsi di un tecnico

Il primo a intervenire per i soccorsi è stato il tecnico manutentore di una caldaia che in quel momento si trovava nel cortile. Ha subito lanciato l’allarme, sul posto sono arrivati i due mezzi del “118” per prestare le cure prima del trasporto all’ospedale in codice giallo, lo stesso di attivazione. Da accertare le cause del malessere ma non si esclude che possa essere dipeso dal caldo torrido sotto il tetto del garage. Nella tarda mattinata odierno, il caldo ha provocato un malore anche al titolare di una nota osteria, leggi qui.