Marijuana a seccare nel box giovane arrestato a Nova Milanese. Nel blitz di mercoledì i carabinieri della stazione cittadina hanno rinvenuto 200 grammi di foglie e un bilancino

Marijuana nel box

Un 25enne originario di Cagliari ma residente in città è stato arrestato per spaccio dopo il blitz di mercoledì. I carabinieri della stazione cittadina guidati dal comandante Gianluca Lotti stavano tenendo sotto osservazione da qualche giorno il ragazzo, che risultava essere disoccupato e già noto alle forze dell’ordine.

Viavai sospetto

I carabinieri si erano insospettiti per il viavai di gente in una traversa di via Brodolini, a Nova Milanese. Così sono iniziati gli  appostamenti. I militari, che ben conoscono il territorio, sono riusciti facilmente ad individuare l’appartamento che attirava così tante persone che alla fine erano i clienti del giovane spacciatore.

Il blitz

Mercoledì i carabinieri hanno trovato il momento giusto per intervenire. Approfittando di una persona che usciva dell’appartamento, si sono presentati al pusher. E’ subito scattata la perquisizione domiciliare, che ha riguardato anche il box. Qui sono stati rinvenuti ben 200 grammi di marijuana in foglie appese ad essiccare.

Leggi anche:  "Mi ha rotto lo specchietto" e poi gli ruba il portafoglio

Condotto in carcere

Per rendere agevolare il processo di essiccazione delle piante era stata posizionata anche una potente lampada alogena. I militari hanno trovato anche un bilancino di precisione che viene solitamente utilizzato per confezionare le dosi. Il 25enne è stato subito arrestato e condotto in carcere a Monza in attesa del processo.