Merce contraffatta sequestrata dalla Polizia locale al mercato settimanale. Recuperati sessanta pezzi fra borse, portafogli e occhiali con noti marchi taroccati. Fuggito nordafricano all’arrivo degli agenti.

Merce contraffatta al mercato, scappa venditore abusivo

Intervento della Polizia locale al mercato settimanale, sabato verso mezzogiorno. Sequestrati sessanta pezzi fra borse, portafogli e occhiali di noti marchi fra cui Gucci, Louis Vuitton e Ray Ban. La merce taroccata era sistemata sopra un telo, a ridosso del ponte ciclopedonale che collega l’area mercato al Lazzaretto. All’arrivo degli agenti il venditore abusivo, un nordafricano, ha abbandonato la merce ed è scappato. E’ riuscito a dileguarsi fra i clienti mentre i vigili urbani recuperavano il materiale, poi trasportato in Comando.

In città un altro sequestro pochi giorni fa

Soltanto quindici giorni fa si è registrato un altro sequestro in città, ma di ben altra entità. Infatti la Polizia locale di Milano in un capannone di stoccaggio ha scoperto e recuperato oltre un milione di sacchetti irregolari e falsi. Nella merce anche delle buste di plastica con il marchio Luois Vittuon che però era falso. Nell’occasione sono stati denunciati padre e figlio, stranieri, titolari della ditta. L’accusa di concorso in contraffazione e frode in commercio. Ma in Brianza sono diversi i casi di contraffazione.