Centauro sbatte contro un’auto, esce di strada e abbatte un palo. L’incidente verso le 12.50 in via Macallè a Seregno. Ferito il motociclista, sbalzato dalla sella e finito a terra dopo un volo di diversi metri.

L’incidente al Lazzaretto

A Seregno incidente pochi minuti prima delle 13 in via Macallè, all’altezza di via Cilea in zona Lazzaretto. Coinvolte una “Mini Countryman Cooper”, guidata da una donna, e una moto “Mv Agusta” sulla quale viaggiava un 36enne.

La moto sbatte contro l’auto

Entrambi i veicoli viaggiavano in direzione del centro città. La moto in fase di sorpasso ha urtato la fiancata posteriore sinistra dell’auto, che si è spostata verso il centro della carreggiata per evitare un altro veicolo in uscita da un’area di sosta. Dopo l’impatto la moto è finita contro il marciapiede dalla parte opposta della strada.

Abbattuto anche un palo

La moto ha sbattuto contro il cordolo del marciapiede e si è impennata. A causa dell’urto il centauro è stato sbalzato dalla sella ed è volato per alcuni metri prima di finire contro il palo di un cartello stradale, posto alla fine di via Bergamo a ridosso dell’intersezione con via Macallè. La “Mv Agusta”, ormai senza guida, è poi scivolata per parecchi metri sulla sede stradale.

Leggi anche:  Giungla in cimitero ma il Comune promette di intervenire FOTO

Il motociclista trasportato all’ospedale

Sul posto sono accorse l’ambulanza della Croce d’Argento di Limbiate e l’Automedica. Il 36enne è stato poi trasportato in sirena all’ospedale “San Raffaele” di Milano in codice giallo. Illesa l’automobilista. Al Lazzaretto sono arrivate anche due pattuglie della Polizia locale per i rilievi e per disciplinare l’intenso traffico in quel tratto della rete viaria locale.