Parcheggia per portare il bimbo al nido: le sfondano il vetro e rubano la borsa. E’ successo questa mattina a Vergo Zoccorino, frazione di Besana Brianza.

Parcheggia per portare il bimbo al nido: le sfondano il vetro e rubano la borsa

Due minuti, forse tre. Pochissimi eppure sufficienti per sfondare il vetro dell’auto e portare via ad una giovane mamma la borsa.

E’ accaduto questa mattina a Vergo Zoccorino – frazione di Besana Brianza – nel parcheggio dell’asilo nido comunale. Erano da poco passate le 8 quando la mamma è arrivata a scuola, come ogni mattina. Il tempo di affidare il piccolo alle educatrici è stato sufficiente.

Un malvivente, probabilmente appostato, ha aspettato che non ci fosse nessuno nel parcheggio, per rompere il vetro dell’auto, lato passeggero, e asportare la borsa con all’interno tutti gli effetti personali della giovane mamma.

Una brutta sorpresa per lei che ovviamente, dopo lo spavento e lo sconforto iniziale, si è subito recata dai Carabinieri per sporgere denuncia.

Leggi anche:  Sentenza: condannati Mantovani e Scivoletto, assolto Garavaglia

Ma quel che preoccupa maggiormente è il fatto che episodi del genere non sono una novità: già in passato altre mamme avrebbero subito furti analoghi sempre nello stesso parcheggio. Anche se, dalle testimonianze raccolte questa mattina, la situazione negli ultimi tempi era molto tranquilla.

La borsa è stata poi ritrovata in mattinata sulla Carate-Albiate. Al suo interno mancava la patente della giovane mamma, i documenti, un paio di occhiali da sole, gli auricolari del cellulare e qualche moneta.