Intervento dei Vigili del fuoco per una perdita di azoto in una ditta di via Comina a Seregno, sul posto i Vigili del fuoco e la Polizia locale.

Perdita di azoto da una cisterna

Si è reso necessario l’intervento dei Vigili del fuoco a causa della perdita di azoto da una cisterna, all’interno del cortile di una ditta in via Comina, nel quartiere Sant’Ambrogio di Seregno. L’episodio sabato in prima serata, intorno alle 21. La ditta è specializzata nella lavorazione di inox, alluminio e ferro con il sistema laser.

L’intervento dei Vigili del fuoco

In zona Sant’Ambrogio sono accorsi gli agenti della Polizia locale e i pompieri della caserma locale, seguiti dai colleghi del Nucleo Nbcr (acronimo di nucleare, biologico, chimico e radiologico) provenienti dalla caserma del Comando provinciale di Milano per verificare la situazione.

L’allarme lanciato da un passante

La segnalazione è partita da un passante, che ha sentito un sibilo provenire dalla cisterna contenente l’azoto. Gli agenti e i pompieri hanno subito messo in sicurezza l’impianto ed evitato pericoli in attesa dell’arrivo del tecnico reperibile dell’azienda per la riparazione del guasto.  All’origine della perdita, secondo le prime informazioni, l’avaria in una valvola della cisterna.

Leggi anche:  Sorpreso con la droga finisce in carcere

Torna alla home page.