Picchiato fuori da un locale: aggressori beccati dalle foto su Instagram. La Polizia di Stato ha identificato e denunciato gli autori del pestaggio.

Pestaggio fuori da un locale

Sono stati denunciati per lesioni personali i due aggressori del 20enne picchiato tre settimane fa fuori dal Vip Disco Club di via Granelli, a Sesto San Giovanni. Il ragazzo, residente a Sesto, era finito al Pronto soccorso con il viso tumefatto e una frattura al naso, guaribile in trenta giorni. A occuparsi delle indagini sono stati gli investigatori della Sezione Polizia anticrimine reati contro la persona. E ieri, giovedì, hanno chiuso il cerchio attorno ai picchiatori: si tratta di due coetanei dell’aggredito, italiani anch’essi, residenti a Cusano Milanino, con il quale avevano avuto un alterco sulla pista da ballo del locale, prima che i buttafuori li facessero uscire.

Aggressori identificati dalle foto su Instagram

In strada la lite era continuata, fino a degenerare in una vera e propria aggressione fisica. Le parti non si conoscevano tra loro. Da qui l’intuito dei poliziotti di controllare le foto scattate quella sera nel club, caricate sul profilo Instagram della discoteca. E tra le immagini sono spuntati fuori i visi dei picchiatori. “Eccoli, sono loro…”, ha indicato il 20enne ai poliziotti.

Leggi anche:  Il racconto di Ramy, ragazzo eroe che ha chiamato il 112 dal bus sequestrato

Il servizio, con altri particolari, nell’edizione cartacea di Sestoweek in edicola da domani, sabato 9 marzo